#iubenda-pp-overlay {z-index: 100000!important;} #iubenda-pp {z-index: 100001!important;}
Home » Incredibol news » Incredibol! apre le porte dei mercati internazionali con il BANDO 2017 per l’internazionalizzazione delle Industrie Culturali e Creative.

Incredibol! apre le porte dei mercati internazionali con il BANDO 2017 per l’internazionalizzazione delle Industrie Culturali e Creative.

Il Comune di Bologna sostiene da anni le imprese culturali e creative regionali attraverso il progetto Incredibol! – L’INnovazione CREativa DI BOLogna, sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna. Dopo la quinta edizione del bando per progetti d’impresa, ecco una nuova opportunità per il settore culturale e creativo, tra i più promettenti per il nostro territorio: il bando 2017 per l’internazionalizzazione delle Industrie Culturali e Creative.

Uno degli aspetti fondamentali per permettere la crescita di realtà spesso molto attive e valide dal punto di vista dei contenuti, ma poco attrezzate per la crescita di mercato significativa, è, infatti, sostenerne l’apertura a un mercato sovra-locale, che travalichi i confini regionali e/o nazionali.

Destinatari:

Il presente avviso si rivolge alle ‘industrie culturali e creative’ nella accezione contenuta nel “libro bianco” del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (testo disponibile sul sito del Mibac), e in particolare:

  • alle imprese aventi sede legale e almeno una sede operativa nel territorio della Regione Emilia-Romagna
  • ai liberi professionisti aventi la sede della loro attività professionale in Emilia Romagna.

Forme di sostegno:

I soggetti sopra indicati possono richiedere un contributo finalizzato a coprire parte delle spese sostenute a partire dal 1 gennaio 2017, o da sostenere entro e non oltre il 31/12/2017, inerenti le seguenti attività:

  • partecipazione a fiere di settore di livello internazionale, anche sul territorio italiano, per promuovere la propria impresa oltre i confini nazionali
  • eventi b2b all’estero
  • manifestazioni di promozione internazionale
  • progetti di collaborazione con imprese attive sul territorio internazionale.

Sono agevolabili, solo se immediatamente ed esclusivamente riferibili all’oggetto dell’avviso, le seguenti spese:

  • consulenze
  • materiali di comunicazione per stampe, brochure, dépliant, etc.
  • partecipazione a fiere in qualità di visitatore.

I contributi erogati non potranno essere in ogni caso superiori a 3.000,00 euro ciascuno. In caso di ulteriore disponibilità di fondi, saranno finanziati altri progetti ammessi in ordine di graduatoria.

Nella valutazione dei progetti si terrà conto dei seguenti criteri:
1 – Qualità del progetto sotto il profilo dei contenuti, della rispondenza agli obiettivi di internazionalizzazione dell’impresa e della innovatività della proposta (max 30 punti);
2 – Importanza e valore strategico della destinazione individuata per l’internazionalizzazione (max punti 30)
3 – Competenze ed esperienze significative dei soggetti partecipanti al progetto (max 20 punti);
4 – Rilevanza del progetto in relazione al contesto regionale (max 20 punti).

L’idoneità è fissata in 60 punti.

In caso di parità di punteggio si darà priorità ai soggetti con età media dei componenti più bassa ed ai soggetti che non hanno ricevuto contributi dalle passate edizioni del progetto Incredibol.

Rendicontazione:

Ai fini della erogazione del contributo i soggetti beneficiari dovranno presentare all’Amministrazione comunale (Settore Marketing Urbano e Turismo) il rendiconto delle spese sostenute, corrispondente al contributo erogato, corredata dalla documentazione valida ai fini fiscali, come specificato nella nota informativa allegata al presente avviso. Se la spesa sostenuta è inferiore a quanto indicato nella richiesta, il contributo sarà ridotto proporzionalmente. Il rendiconto dovrà essere presentato nel termine perentorio di due mesi dalla data di conclusione del progetto. In caso di mancato rispetto del termine, l’amministrazione procederà alla revoca del contributo.

Presentazione delle domande:

I progetti devono illustrare esaustivamente l’iniziativa di internazionalizzazione, i soggetti coinvolti, la spesa complessiva prevista e/o sostenuta, l’eventuale apporto finanziario delle sedi ospitanti.
Le domande di ammissione a contributo, con allegato progetto e piano (e/o rendiconto) delle spese, devono essere trasmesse, nel termine delle ore 13.00 di martedì 23 maggio 2017, solo in formato elettronico, ad entrambi i seguenti indirizzi:

protocollogenerale@pec.comune.bologna.it
incredibol@comune.bologna.it

Nell’oggetto dell’email andrà specificato: “Avviso pubblico per la selezione di progetti internazionalizzazione delle industrie creative dell’Emilia Romagna per l’anno 2017”.

Allegati:

BANDO-internazionalizzazione-icc 2017

Modulo domanda internazionalizzazione ICC_

NOTE DI RENDICONTAZIONE

Informazioni e contatti: incredibol@comune.bologna.it
tel. 051 2194386 – 4056 – 5667

Sul sito del Comune di Bologna – all’indirizzo www.comune.bologna.it/concorsigare/bandi – saranno pubblicate tutte le informazioni relative al presente avviso e l’esito della procedura di selezione.

X