#iubenda-pp-overlay {z-index: 100000!important;} #iubenda-pp {z-index: 100001!important;}
Home » Incredibol news » L’eredità di Antonio Barresi – quando un consiglio ti cambia l’impresa

L’eredità di Antonio Barresi – quando un consiglio ti cambia l’impresa

Per ricordare Antonio Barresi, pilastro del servizio Progetti d’impresa   prematuramente scomparso nel 2015, la Città metropolitana di Bologna ha deciso di condividere i consigli e gli insegnamenti dati a imprenditori in fase di start-up in quasi vent’anni di carriera.

Mercoledì 15 febbraio
   (dalle ore 16 | Gabbia del leone | Serre dei Giardini Margherita) dedichiamo il pomeriggio  ai neo-imprenditori del territorio o aspiranti tali – presenti anche i vincitori di Incredibol – dove le ormai “ex start-up” raccontano il loro inizio, condividendo con i giovani i consigli più preziosi ricevuti nella fase embrionale del loro progetto d’impresa.

Saluti istituzionali:

il sindaco Virginio Merola
Massimo Gnudi
 , consigliere delegato allo Sviluppo economico della Città metropolitana
Matteo Lepore
 , assessore all’Economia e alla Promozione della Città

Gli ospiti sono:

Marco Astorri di Bi-On, Gianumberto Accinelli di Eugea, Elisa Coco e Lucia Jorini di Comunicattive, Nino Giordano di RenBooks, Rossella Gibellini, Anna Maria Manera e Cristina Radi di Pepita Promoters , Federico Borreani e Rosanna Spanò di BAM Strategie Culturali e le imprese vincitrici del contributo speciale ‘Antonio Barresi – Città metropolitana di Bologna’:  Elena Bettazzoni, Luca Baglione, Flaminia Angelone di  ScriBo-Scrittura Bolognese   e Marco Frullanti Annalisa Scarafile di   Nativi Digitali Edizioni.

Al termine: aperitivo di networking
 

X