Game producer di mobile app videoludiche

The call expires on 5 Jul 2024

Corso gratuito promosso da Settore Cultura e Creatività del Comune di Bologna, Associazione IPID – Italian Party of Indie Developers, LEGACOOP Emilia-Romagna.

Il corso è focalizzato sul game producer, la figura che si occupa della progettazione creativa di un prodotto audiovisivo interattivo e ne coordina e gestisce l’intero processo produttivo.

Prevede 450 ore di formazione (300 in aula e 150 di project work) che verranno realizzate a partire dal 15 luglio 2024 a Bologna, presso la sede di Demetra Formazione (Viale Aldo Moro 16). Le lezioni si terranno tre giorni a settimana: lunedì, martedì, mercoledì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30. Ci sarà una pausa estiva nel mese di agosto.

Il corso è pensato per 15 partecipanti, ed è rivolto a persone che:

  • sono residenti o domiciliate in Emilia-Romagna;
  • hanno assolto l’obbligo d’istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione;
  • hanno maturato conoscenze e capacità attinenti all’area professionale del cinema, dell’audiovisivo e del multimediale (in contesti di apprendimento formali, non formali o informali). Queste competenze devono riguardare almeno uno dei seguenti ambiti: utilizzo di linguaggi audiovisivi e multimediali; tecniche di comunicazione e digital marketing; progettazione e sviluppo di contenuti; pianificazione economica e organizzativa per la produzione audiovisiva; produzione di videogames;
  • possiedono conoscenze di base di informatica (livello ECDL Core) e di lingua inglese (almeno livello B1);

Le persone che si candidano a frequentare il corso devono nutrire un forte interesse per i videogiochi, non solo come giocatori, ma soprattutto come professionisti orientati allo sviluppo di nuovi prodotti e alle azioni di marketing per la distribuzione sul mercato.

Sono richiesti impegno, creatività, capacità di lavorare in team e un orientamento all’organizzazione dei processi e alla visione d’insieme. Il corso è anche un’importante occasione per chi ha già maturato esperienze nell’ambito della produzione di videogiochi per pc e console e intende specializzarsi nell’ambito mobile.

Tutte le informazioni su come candidarsi entro il 5 luglio 2024 e le prove selettive previste sono disponibili a questa pagina

 

Operazione Rif. PA 2023-20267/RER approvata con DGR n. 2195 del 18/12/2023 e cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus 2021/2027 e dalla Regione Emilia-Romagna