9 giugno 2023, 17:30

Teatro Mazzacorati 1763 Stagione 2022/2023

“La cambiale di matrimonio” è una farsa musicata all'età di 18 anni da Gioachino Rossini, su libretto di Gaetano Rossi. Venne rappresentata per la prima volta al Teatro San Moisè di Venezia il 3 novembre 1810. Il ricco mercante Tobia Mill, promette in sposa la figlia Fanny all'americano Mr. Slook, dietro la firma di una cambiale di matrimonio. Fanny è però innamorata del giovane amico di famiglia Edoardo Milfort, che ricambia il suo amore. Quando Slook giunge dall'America per ritirare la sposa la situazione precipita.

Per l’occasione quest’opera viene portata sul palco del Teatro Mazzacorati 1763 dagli studenti del Dipartimento di Canto del Conservatorio "G.B. Martini" di Bologna. La realizzazione sarà allestita in forma semiscenica, con la direzione musicale a cura della Prof. Elena Bakanova, mentre la regia sarà a cura di Tatiana Shumkova. Al pianoforte Giovana Ceranto.

Organizzatore: Succede solo a Bologna


ore 17.30
Ingresso gratuito con donazione facoltativa. Prenotazione obbligatoria a questo link

 

 

Approfondimenti