S+T+ARTS EC(H)O - Residenze artistiche 2024

The call expires on 30 Jun 2024

Pubblicate le call for artists per per dieci residenze ad alto contenuto tecnologico tra Germania, Austria e Francia.

C’è tempo fino alle 17:00 (CET) del 30 giugno 2024 per partecipare alla call S+T+ARTS Residencies che offre dieci  opportunità di residenza.

La call è nell'ambito del progetto STARTS EC(H)O, promosso da un’ampia partnership transnazionale e che terminerà a dicembre 2026: obiettivo del progetto è di individuare ambiti promettenti di applicazione tecnologica attraverso il lavoro di artiste e artisti in collaborazione con imprese e istituti di ricerca impegnati nello sviluppo di tecnologie emergenti.

Sono previste Info Session online il 21, 22, 23 maggio e 18 giugno, ognuna su diverse residenze offerte. 
Per partecipare è richiesta iscrizione a questa pagina 

Le e gli artisti sono invitati a presentare proposte di progetti su diverse aree di innovazione:

  1. Simulazione e visualizzazione dei dati -  utilizzo di algoritmi e tecnologie avanzate per simulare e rappresentare visivamente insiemi di dati complessi per migliorare l'analisi e il processo decisionale;
  2. High-Performance Computing - sfruttare potenti sistemi informatici per elaborare grandi quantità di dati in modo rapido ed efficiente, consentendo calcoli e simulazioni complesse;
  3. Gemelli digitali (urbani) - creazione di repliche digitali di ambienti o sistemi fisici, come le città, per monitorare, analizzare e ottimizzare le loro prestazioni in tempo reale;
  4. Clean Tech/Economia circolare - sviluppare soluzioni e pratiche innovative per minimizzare i rifiuti, ridurre l'impatto ambientale e promuovere l'uso efficiente delle risorse;
  5. Intelligenza artificiale - sfruttare gli algoritmi e il machine learning per automatizzare le attività, fare previsioni e ricavare informazioni dai dati in vari settori;
  6. Scienze biologiche e della vita e tecnologie mediche - ricerca e tecnologie in biologia, scienze della vita e campi medici per comprendere i sistemi biologici, sviluppare trattamenti medici e migliorare la salute e il benessere umano

Ciascuna istituzione ospitante di residenza ha definito sfide specifiche in collaborazione con il consorzio STARTS EC(H)O. Le e gli artisti sono tenuti a presentare proposte di progetto che rispondano alle sfide/challenge indicate, nel dettaglio, alla pagina dedicata alle Residenze

Di seguito la sintesi dei criteri di ammissione per le e i partecipanti, che possono essere individui o gruppi, comuni a tutte le residenze e relative sfide (consigliamo di leggere attentamente le descrizioni delle challenge):

  • essere artisti, collettivi o liberi professionisti impegnati in attività artistiche
  • avere cittadinanza o residenza permanente nei Paesi ammissibili
  • fornire una dimostrazione di esperienza artistica attraverso opere precedenti;
  • dimostrare adesione ai requisiti del bando e agli standard etici.

Il bando offre:

  • fino a 40.000 euro di budget per le residenze d'artista a copertura del progetto;
  • guida e supporto da parte delle istituzioni ospitanti della residenza S+T+ARTS EC(H)O;
  • accesso a esperti forniti dal Consorzio STARTS EC(H)O;
  • un programma di incubazione (M1-M13) per supportare i team di residenza nell'avvio dei progetti pilota e nell'alimentarli per accelerarne l'impatto. Il programma consisterà in 8-10 sessioni condivise di formazione e scambio tra pari durante il periodo di sperimentazione, circa 24 ore complessive di tutoraggio individuale (supporto via e-mail incluso) in base alle esigenze degli artisti e un workshop STARTS di accelerazione dell'impatto alla fine del ciclo di residenza;
  • una valutazione d'impatto (M4-M13) per valutare l'impatto potenziale delle idee, degli scenari e dei prototipi nuovi e innovativi sviluppati.

Tutti i dettagli sulla call, le organizzazioni ospitanti, le sfide e come candidare il proprio progetto entro le 17:00 (CET) del 30 giugno 2024 sono disponibili a questa pagina